Mission

Mission

Relazione programmatica nasce dalla passione e sapere tecnico di Claudio Pasini (FIGC n.0993) per il calcio.
L’intento è supportare sia il calciatore (o l’aspirante calciatore) nella sua formazione e crescita tecnico-sportiva e personale che le società calcistiche nella scelta dei propri giocatori.
Non solo. Relazione programmatica è in grado di supportare il calciatore (o l’aspirante calciatore) con il servizio di mental coaching, fisioterapia, cura fiscale e cura dell’immagine grazie a un team di professionisti dedicati qualora l’atleta dovesse averne necessità.
Relazione programmatica assume così un ruolo centrale tra le diverse figure: calciatori, genitori, direttori sportivi, allenatori e osservatori.